Fresco valzer di vongole e menta

Fresco valzer di vongole e menta

Tratto da una cena presso It, Milano

Mare campano, atmosfera da gita in barca, raffinatezza che sa di salsedine. Alessio Matrone al timone, pronto a guidare gli ospiti in un’esperienza marittima con un piede sulla terraferma milanese. Quali specie rare si potranno osservare dagli oblò?

Tra branchi di tonni, rane pescatrici e molluschi di ogni tipo, catturano l’attenzione un certo gruppo di vongole adagiate su un anemone di linguine. Dolce cuscino giallo, delicatamente cremoso, arrovellato simpaticamente su uno scoglio di porcellana. Qualche fiore di zucca, singolare specie corallina dalle tinte di un brillante arancione, si intreccia tra i tentacoli di pasta. 

Placide, le vongole si lasciano cullare dalla marea, incantate dalle note della menta. Una fresca dolcezza si diffonde attorno, impreziosendo l’atmosfera di mare con quel tocco raffinato ed elegante che solo gli aromi dell orto terrestre regalano. Una sottile crema, leggera, sinuosa, scivola nell’anemone, armonizzando tutto il piatto. Ed è in quel momento che le vongole abbandonano i loro gusci, mettendosi a danzare con le foglioline di menta. Una serenata deliziosa, un valzer mediterraneo, che stupisce ogni passeggero della barca. 

Insolito accoppiamento, indovinato trionfo di gusto di mare e freschezza: un’immagine dell’estate costiera dal tocco da chef. E viene solo voglia di farsi coccolare da quelle linguine, proponendosi a una vongola per il prossimo giro di danze…


Related Posts

Praline di Fuorisalone: day 6

Praline di Fuorisalone: day 6

E per finire in bellezza…un pomeriggio tra rose e fiori. O meglio, tra ROSA e fiori. Si parla di Stranger Pinks: una delle chicche più raffinate di tutto il Fuorisalone. Una casetta delicata immersa in una via ricca di giardini, verde e boccioli profumati. Come […]

Cappuccino e girella all’uvetta

Cappuccino e girella all’uvetta

Ci sono certe mattine in cui ci vuole un buon motivo per alzarsi dal letto. Un motivo non scontato, che non sia non la prospettiva della solita colazione. Un cappuccino e una girella di pasta sfoglia cadono a pennello; tanto più se serviti in uno […]